Tumore sinonimo di neoplasia ovvero una “nuova crescita”. Pillole di Sapere.

tumore by bioiris®

É un fatto che un tumore maligno, ‘cancro’, oggi rappresenta una delle malattie che miete più vittime.
La sua incidenza  nel corso del tempo è aumentata quasi a dismisura, perché sono cambiati stili di vita e abitudini.
É aumentato l’inquinamento dei tre comparti ambientali: acqua, aria, suolo.
Tale aumento ha comportato un incremento dell’inquinamento degli alimenti che ogni giorno consumiamo.

Ma perche questa malattia fa tanto paura?

Con il termine tumore si indica una neoplasia, ovvero una “nuova crescita”. Esso non necessariamente presuppone il cancro.

Una massa anomala di tessuto, la cui crescita è eccessiva e scoordinata rispetto a quella del tessuto normale.

Il termine tumore indica in modo generico sia quello benigno che quello maligno.

La forma maligna viene detta ‘cancro‘ quando esso ha già delle fasi di metastasi (diffusione in tutto l’organismo).

I tumori maligni possono essere classificati in tre grosse categorie: carcinoma, sarcoma, linfoma e leucemia.

Tale terminologia deve allarmarci.

Un tumore benigno ad una qualsiasi ghiandola, come ad esempio la tiroide si definisce adenoma.
Un adenoma maligno  si chiama  adenocarcinoma.

Nella forma benigna, le cellule che costituiscono la neoplasia hanno la stessa morfologia di quelle del tessuto in cui esso si è sviluppato.

La trasformazione di una cellula è indice di malignità.

tumore by bioiris®

Le cellule trasformate sono dette anaplastiche, ovvero non sono cellule differenziate, e il loro aspetto è nettamente differente rispetto a quello delle cellule normali, con una velocità di proliferazione molto elevata.

Chiaramente le cause dell’insorgenza di un tumore sono molteplici, tra queste sicuramente il fumo di sigaretta, radiazioni UV ( nello specifico i raggi UVA ), radiazioni ionizzanti, sostanze chimiche e fisiche…

Tali elementi possono indurre mutazioni a livello del DNA e provocare l’insorgenza di un neoplasia.

Ulteriori cause possono essere anche i virus, ad esempio il Papilloma virus, responsabile del tumore alla cervice uterina.

Un mito da sfatare però è che il tumore sia ereditario. Il tumore non è ereditario.

Se in una famiglia, nel corso delle generazioni, si sono presentati casi di tumore, si può ereditare solo una maggiore probabilità di ammalarsi.

La prevenzione è la miglior arma contro il tumore o il cancro.

Effettuare controlli di routine periodicamente è fondamentale. Per fortuna l’insorgenza di un tumore benignovede tempi abbastanza lunghi per la sua degenerazione a diventare maligno o  metastatizzare. In questi tipi di malattie la prevenzione è fondamentale, ed è importante sfruttare al meglio questo tempo, qualora la situazione lo richieda. Tutto questo perché purtroppo un tumore metastatizzato conduce inevitabilmente alla morte.

Allora come in ogni caso la prevenzione associata ad uno stile di vita sano ed equilibrato, può sicuramente aiutarci nel prevenire gravi patologie, di qualsiasi genere.

Ed è attraverso la conoscenza che noi possiamo ogni giorno combattere e sperare di vincere la battaglia contro questi mali, per vivere la nostra vita in serenità.